Table of Contents Table of Contents
Previous Page  4 / 92 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 4 / 92 Next Page
Page Background

4

ideaSPORT

Luglio 2019

Editoriale

idea

Sport

«Paolo, grazie mille per tutta la tua

attenzione, è sempre un piacere

e un orgoglio poter partecipare

a

InternationalGym

. Mi piacerebbe

creare un’organizzazione in

Messico per poter fare un evento

di qualificazione, al fine di poter

competere in Italia ogni anno con

diversi team, magari creando

Confsport Mexico

. Inviami le linee

guida, le regole e tutto quello che

è necessario fare, sia essa una

lettera o un incarico che ci dia

il diritto di farlo, avviando, se

necessaria, qualche particolare

procedura legale in Messico.

Un grande abbraccio con tanto

affetto».

Myrthala A. Juárez López

on può essere un Editoriale uguale agli altri

quello che inizia con la proposta di un

progetto in divenire il quale, a sua volta,

scaturisce da un evento sportivo che ha

visto protagonista una società sportiva messicana. La

firma in calce al messaggio che abbiamo ricevuto è

quella della nostra amica

Myrthala A. Juárez López

,

coordinatrice dell’area tecnica dell’

Academia

Deportiva Excel

, società messicana che opera a San

Nicolás Nuevo Leon, cittadina dell’area metropolitana

di Monterrey. Quest’anno la Excel di Myrthala

si è aggiudicata, meritatamente, il

XXI Trofeo

Internationalgym

, e il suo nome è andato ad

aggiungersi a quello della

Flic Ginnastica Artistica

A.S.D.

di Castel Gandolfo, società che ha vinto il

XXVIII Campionato Italiano di Coreografia

. Tuttavia

oltre il resoconto delle manifestazioni internazionali

targate

Confsport Italia

, che comprendevano, tra le

altre, il

XIV Torneo Internazionale di Ginnastica

Ritmica

, c’è qualcosa in più: si deve poter leggere tra

le righe. Al di là dello spazio di un foglio elettronico

di posta.

Ricevere questo genere di comunicazione dal

Messico, infatti, ha rappresentato per tutti noi un

balsamo per il cuore: siamo dinanzi a una testimonianza

diretta, un’attestazione di fiducia e stima che sostiene

di

PAOLO BORRONI

Presidente Confsport Italia

Un oceano ci separa,

le nostre origini

ci uniscono

N